Per accedere all’elenco degli ordini di lavoro, cliccare sull'icona "Riparazione", poi su "Ordini di lavoro".

 


Viene visualizzato l'elenco degli ordini di lavoro:


  • 1- banner : le funzionalità accessibili sono visualizzate nel banner
  • 2- barra di ricerca : i filtri permettono di affinare la visualizzazione nell'area di lavoro :
  • L'orologio rosso a sinistra della linea significa che il costruttore impone un tempo di risposta massimo.
  • Alla fine di ogni riga, c'è un segno verde e una croce rossa per accettare o rifiutare direttamente gli ordini di lavoro.
  • 3- I filtri della lista : diversi filtri permettono di scegliere le preferenze di visualizzazione


1. Come consultare/ accettare/ rifiutare un ordine di lavoro?

Per aprire un ordine di missione, fare doppio clic sull'ordine di lavoro desiderato.

L'intestazione dell'ordine di lavoro è di colore blu.

Le informazioni del costruttore sono visibili appena sotto l'intestazione in una casella gialla.

Lo stato dell'ordine di missione è in rosso, a destra dell'intestazione.

4 categorie sono accessibili ed espandibili per consultare il loro contenuto.

Nel banner, troviamo le funzionalità accessibili per l'ordine di lavoro:

  • Accettare
  • Rifiutare
  • Stampare
  • Esportare

Non appena l'ordine di lavoro viene accettato, lo stato viene modificato e viene creato un file di riparazione. Contiene tutte le informazioni sull'ordine di lavoro. 

Il file di riparazione si apre immediatamente nell'area di lavoro.

È possibile accettare o rifiutare un ordine di missione direttamente dalla schermata iniziale nel widget "Nuovi ordini di lavoro ".

Alla fine di ogni riga, c'è un segno verde e una croce rossa per accettare o rifiutare direttamente gli ordini di lavoro.

2. Quali sono i diversi stati dell’ordine di lavoro?

 

3. Come posso esportare gli ordini di lavoro nel mio software interno ?

AGORA consente l'esportazione di ogni ordine di lavoro singolarmente o tutti allo stesso tempo.  

 

  • Per esportare un unico ordine di missione, basta cliccare sulla riga corrispondente e poi cliccare su "Esportare". 
  • Per esportare diversi ordini di lavoro, è necessario selezionare i relativi ordini di lavoro facendo clic sulle caselle di ogni riga.

Una volta selezionate tutte le caselle è possibile cliccare sull'icona "Esportare" (formato XML) o su "Esportare in Excel" (formato CSV).